Mediatek – Errore NVRAM e Ripristino IMEI

Discaimer

bluline

Quello che andrò ad esporre ho avuto (per necessità) modo di testarlo sul Cube T9 ma si scrive e si legge che funzioni su tutti i dispositivi con chipset Mediatek sia mono che dual sim.

bluline

Errore: Nvram warning err = 0x10

– Soluzioni provvisorie:
Può capitare (dopo vari esperimenti e utilizzi di SPFT) di trovare fra le reti Wi-Fi: NVRAM WARNING: Err=0x10
Si tratta di un problema legato all’utilizzo di SPFT e si può presentare dopo l’installazione di una nuova ROM.
Per risolverlo procedere in questo modo:
Metodo NVRAM Fix
Scaricare NVRAM fix
Contiene due files :
1) WIFI
2) WIFI_CUSTOM
Con Root Explorer navigare fino a: Root/Data/Nvram/APCFG/APRDEB
Cancellare i due files in questione
Copiare in questa cartella i due nuovi files.
Settare le autorizzazioni in rw-rw–
Riavviare il dispositivo
Il messaggio NVRAM Error Warning nelle reti wifi non ci sarà più, ma ritornerà la prossima volta che installeremo una Rom o se faremo un ripristino del dispositivo. Non è quindi definitivo.

Metodo Engineer Mode
Spegnere il Wifi
Entrare in Engineer Mode
Andare sul Tab Connectivity
Cliccare su Wifi
Cliccare su NVRAM
In “Byte String Access” inserire i valori:
addr(h,byte) : 4
length(byte) : 6
Cliccare su Read. Compariranno i 12 valori del mac address attuale
Cancellare i valori e digitare quelli che avevamo conservato all’inizio dei nostri smanettamenti
Cliccare su Write.
Uscite, spegnete il Tablet, riaccendetelo e attivate il WiFi
Anche questo però non è un metodo definitivo

– Soluzione definitiva:
Se conosciamo il nostro Mac Address originale (preventivamente salvato) potremmo editare con un Hex editor il file WIFI (il mac address è scritto nella prima riga dalla posizione 04 alla 09) e sostituirlo come sopra.

Nota: Nel caso del Cube T9 il WiFi Mac Address si trova scritto in una etichetta adesiva al di sotto della Mainboard.

bluline

Ripristino IMEI
L’errore NVram di prima potrebbe essere solo parte di un problema più grande: La cancellazione accidentale dell’ IMEI.
Può ad esempio succedere quando si utilizza SPFT in modalità Format+Download.
L’IMEI un numero di 15 cifre e lo troviamo nella scatola del nostro Tablet.
Se non abbiamo più la scatola andiamo sulla Dashboard di Google e se siamo fortunati lì troveremo il nostro IMEI poichè viene registrato al momento del nostro primo accesso con quel dispositivo.

– Soluzione provvisoria:
Per verificare se abbiamo o meno un IMEI valido digitiamo sulla tastiera del telefono: *#06#
Se la risposta è non valido, abbiamo perso l’IMEI. Questo comporta che tutta la parte del telefono è fuori uso. Non potremo nè telefonare nè connetterci in 3G o 4G.

Digitare sulla tastiera del telefono (in alternativa si può usare un qualunque programmino che acceda all’MTK Engineer mode) *#*#3646633#*#*
Entreremo nell’Engineering Menù
Andiamo sulla scheda: Connectivity/CDS Information/Radio Information/Phone 1.
e sulla prima riga in alto digitiamo:
AT +EGMR=1,7,”###############”
(dove tra le virgolette scriveremo il nostro IMEI, facendo anche attenzione al fatto che dopo AT deve esserci uno spazio)
Premiamo “Send AT Command”
Riavviamo il tablet
Sulla tastiera del telefono digitiamo: *#06# e rivedremo con piacere il nostro IMEI

Questa tecnica è molto semplice ma all’installazione di una nuova ROM o dopo un ripristino del dispositivo perderemo nuovamente il nostro IMEI ma…

– Soluzione Definitiva:
E’ una tecnica più complessa e complicata dal fatto che dovremo utilizzare il PC e il Tablet in una nuova modalità chiamata: Meta Mode.

Metodo IMEI/SN Restore
Nella tastiera del telefono digitate: *#66#
Cliccare su “the IMEI/SN
leggeremo questi dati:
IMEI: assente o presente
SN: assente o presente (ma non è importante)
RF calibration:RF did not calibrated

Se IMEI e/o sono non validi procederemo a ripristinarli in maniera definitiva
Requisiti fondamentali:
Conoscenza IMEI (15 numeri) riportato nella confezione
Conoscenza Numero di Serie (15 lettere/numeri) riportato nella confezione
Drivers per il funzionamento di SPFT installati e funzionanti
Debug USB attivato sul dispositivo

Scaricate il file SN-IMEI.zip e scompattatelo
Installate il programma MauiMETA 8.1512
Eseguitelo come amministratore
In Options selezionate “Connect Smart Phone in Meta Mode”
Cliccate su Reconnect
Spegnete il tablet
Collegatelo al pc tramite il cavetto USB
Udirete due volte il suono di connessione Disconnessione
Premete per due secondi il tasto di accensione
Se la connessione ha avuto successo leggerete “Connected with Target” e accanto a Ext.clock visualizzerete altri due box con dei numeri/lettere

– Memorizziamo permanentemente il Numero di serie
Nel menu a tendina in alto a sinistra selezioniamo “Barcode Download”
Clicchiamo su “Change NVRAM Database” e puntiamo sul file:
BPLGUInfoCustomAppSrcP_MT6752_S00_MOLY_LR9_W1423_M D_LWTG_CMCC_MP_V4_P2_1_ltg_n
In “Barcode” inseriamo il numero di serie del nostro Tablet (riportato sulla scatola)
clicchiamo su “Download to flash” e aspettiamo che sotto compaia
“Download barcode to flash successfully”

– Memorizziamo permanentemente l’IMEI

Nel menu a tendina in alto a sinistra selezioniamo “IMEI Download”
Clicchiamo su “Change NVRAM Database” e puntiamo sul file:
BPLGUInfoCustomAppSrcP_MT6752_S00_MOLY_LR9_W1423_M D_LWTG_CMCC_MP_V4_P2_1_ltg_n
Nella scheda SIM_1 In IMEI scriviamo i primi 14 numeri del nostro IMEI e in “Checksum” il quindicesimo che solitamente è 0
clicchiamo su “Download to flash” e aspettiamo che sotto compaia
“Download barcode to flash successfully”
Clicchiamo “Disconnect”
Aspettiamo che il Tablet si spenga e che entri in ricarica (compare il simbolo della batteria)
Chiudiamo Maui META e stacchiamo il cavetto USB
Accendiamo il tablet

Per controllare il risultato:
Nella tastiera del telefono digitate: *#66#
Cliccare su “the IMEI/SN
leggeremo questi dati:
IMEI: deve essere presente
SN: deve essere presente se inserito
RF calibration:RF did not calibrated

Nota: Il numero di serie così inserito non compare comunque nelle info del tablet ma solo quando si è in engineer mode.

bluline

Ripristino definitivo di IMEI, MacAddress e Numero di Serie con SN Write Tool 2.1504.00

Occorrente:

Installare i drivers contenuti nell’archivio che avete scaricato alla cartella “usb_driver” e riavviare il PC.

Avviare SN Writer 2.1504.00 e impostare:

  • ComPort = USB VCOM
  • Target type= Smart Phone

Cliccate su System Config e selezionate i dati che si vogliono flashare e che dovete già conoscere:

  • Barcode (Numero di Serie)
  • IMEI
  • BT Address
  • WiFi Address

In Database file selezionare:
MD1_DB = BPLGUInfoCustomAppSrcP_MT6752_S00_MOLY_LR9_W1423_MD_LWTG_CMCC_MP_V4_P2_1_ltg_n
AP_DB = APDB_MT6752_S01_KK2.PM13_

Questi 2 files sono contenuti nella cartella DatabaseT9 dell’archivio che avete scaricato.

Cliccate su Save.

Spegnere il tab, cliccate su Start, inserite i dati richiesti e cliccate su OK.

Collegare il tab spento e attendere la fine del processo.
Se tutto è andato bene vedrete in verde la dicitura PASS.
Attendete la comparsa dell’icona BATTERIA IN CARICA sul tablet, staccate il tab e accendetelo. A questo punto controllate i parametri che avete flashato su Impostazioni – Informazioni sul tablet – Stato.

bluline

Precedente M-Stas2100 Smart TV Mini (Cessato) Successivo Tecniche: Odex / Deodex / De-Lib

2 thoughts on “Mediatek – Errore NVRAM e Ripristino IMEI

  1. Ciao nel mio Elephone P8000, in engineEr mode non compare la voce CDS Information. Ho installato android 6, e ho i permessi di root. Grazie per una risposta risolutiva. Ciaoo

    • xnetfox il said:

      CDS Information è spesso assente nelle custom rom e/o in presenza di Root. Per poter usare questo metodo devi essere stock. In ogni caso non è una metodica risolutiva. Nel tuo caso puoi anche usare un modulo di Xposed che si chiama “XPOSED IMEI Changer” anch’esso non definitivo.

I commenti sono chiusi.